Fanwave.it
Fanwave.it
Shan-zi Ufo village cover

La vera storia delle case degli Ufo di Shan-Zi

Alcun anni fa vi parlammo di luoghi spettrali ma bellissimi, set ideali per film sul paranormale o su futuri postatomici. La tentazione di andare ad esplorarli, con tutta la prudenza del caso, può essere forte.

Spesso però si scopre che sono già stati abbattuti, come nel caso delle “villaggio degli Ufo” di Shan-Zi, a Taiwan.

A Shan-Zi  (Taiwan) case Ufo ispirato dalla Futuro House

Ispirate alla “Futuro House”, un modulo abitativo trasportabile creato dall’architetto finlandese Matti Suuronen nel 1968 (ne furono costruiti in tutto 80 esemplari, potete leggere la loro storia qui) le case degli Ufo di Shan-Zi (Sānzhī Fēidiéwū) vennero costruite a partire dal 1978 sulla costa settentrionale di Taiwan, vicino a Tamsui e avrebbero dovuto costituire un villaggio turistico per ufficiali americani di stanza sull’isola.

progetto immobiliare funestato da troppi incidenti

A causa del clima costiero estremo, ma anche di numerosi incidenti automobilistici e suicidi che si registrarono tra gli addetti alle costruzioni (per alcuni a seguito della distruzione della statua di un drago cinese presso l’ingresso del villaggio, per allargare la strada, per altri perché sul terreno sarebbe sorto un tempo un cimitero per soldati olandesi), il progetto andò a rilento.

Shanzi Ufo Village years ago

Nel 1980 il primo sviluppatore, Yu-chou Company, fallì. Il progetto fu rilevato da Haichungtien e Hung Kuo Group con l’intenzione di ultimare gli edifici già parzialmente costruiti. Ma i dissidi tra i due soci portarono alla definitiva cancellazione del progetto nel 1989. Nel 1995 Hung Kuo Group cedette i terreni a tre banche per ottenere dei finanziamenti.

Da set per esploratori urbani all'abbattimento

Da allora il sito, senza recinzioni, è stato meta di curiosi e “urban explorer” che hanno scattato centinaia di fotografie molte delle quali reperibili sul web, come quelle di questo articolo, ma anche come location di vari video di Mtv e persino come set di alcune scene del film Miss Kicki, diretto da Hakon Liu, nel 2008. Tuttavia il progressivo decadimento delle strutture ha portato le autorità a imporne l’abbattimento, nonostante le polemiche, a inizio 2009.

Shanzi Ufo Village today

Nel 2010 l’abbattimento era stato completato e si è iniziato a parlare di trasformare la località, una volta livellato e ripulito il terreno, in un centro sportivo con tanto di piscina di acqua di mare.

Google Earth nel 2020 (coordinate 25°15′39″N 121°28′39″E / 25.260833°N) non mostra tuttavia altro che le ultime tracce di quelle che una volta furono le fondamenta delle case degli Ufo di Shan-Zi circondate da terreno spoglio.

Quello che possiamo fare è un viaggio all'indietro nel tempo, mostrandovi alcune delle più belle foto di quello che era il villaggio degli Ufo di Shan-Zi che si trovano sul web. Buona visione!

 

Tags: Immagini, Fotografia

Commenti