Fanwave.it
Fanwave.it
Foo fighters in Italia

Quando i foo fighters vennero avvistati in Italia

Se qualcuno di voi ha avuto un nonno o un parente che ha combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale, potrebbe avere sentito già raccontare dei “foo fighter”, misteriosi globi di luce avvistati più volte dalle forze alleate durante il conflitto, tra il 1941 e il 1945, dall’Asia all’Europa.

Globi di fuoco velocissimi

I singoli avvistamenti potevano presentare caratteristiche differenti, ma quasi tutti avevano in comune il riferirsi a oggetti volanti non identificati (in seguito noti come Ufo o dischi volanti), molto veloci, che presentavano un andamento imprevedibile e movimenti spiazzanti, in grado di seguire a differenti altitudini e velocità navi e caccia alleati, apparentemente senza intenzioni ostili o comunque senza che sia mai stato registrato un caso di aggressione.

Foo fighters mystery

Foo fighters sopra i cieli italiani

Mentre nessuno è ancora in grado di dire con certezza cosa furono i foo fighters, se armi segrete giapponesi o tedesche, razzi di segnalazione, fenomeni ottici o un ancora non compreso fenomeno meteorologico, pochi sanno che l’avvistamento di foo fighters riguardò anche l’Italia. Nel marzo del 1945, infatti, l’equipaggio di un bombardiere leggero Douglas A-20 Havoc “Boston” del 55° Squadrone cacciabombardieri della Raf, di stanza a Forlì, affermò di essere stato seguito dalle Alpi all’Adriatico da 6 palle di fuoco grandi 3 volte la Luna, di colore rosso intenso.

Boston 55th squadron Raf

Un lungo inseguimento, poi la sparizione

Temendo potesse trattarsi di caccia avversari, l’aereo effettuò molte manovre arrivando anche a sfiorare l’acqua per evitarle, fino a quando le misteriose luci non si fermarono, per poi svanire pochi istanti dopo. Una volta rientrato alla base, l’equipaggio riferì che le misteriose palle di luce avevano interferito con la strumentazione di bordo del velivolo. Il caso non venne mai chiarito e resta ad oggi una delle più note testimonianze di un avvistamento di foo fighters sopra i cieli italiani durante il conflitto.

Tags: Ufo, Misteri irrisolti