Fanwave.it
Fanwave.it

I vampiri discendono da alieni?

Vampiri Alieni
Immagine tratta dal film «Space Vampires» (Lifeforce) - 1995

Parlando di vampiri si pensa generalmente alla leggenda di Dracula, ma ben prima che Brian Stoker la tramutasse in una novella gotica, nel 1897, il genere umano aveva iniziato a formulare teorie sul vampirismo.

Nelle necropoli preistoriche alcune grandi pietre venivano piantate sul corpo dei morti per essere certi che non tornassero a tormentare i vivi; nell’antica Babilonia si formulavano formule magiche per proteggere le persone dagli Etimmè, demoni notturni che succhiavano il sangue alle loro vittime.

Fu Giuda Iscariota il primo vampiro?

Gli ebrei anticamente ritenevano che l’Aluka (“succhiatore di sangue”) aggredisse viandanti solitari nel deserto, mentre in epoca moderna vi è stato chi ha sostenuto che Giuda Iscariota possa aver stretto un patto con Satana stesso per aver salva la vita terrena dopo aver tradito il Cristo, anche se il costo di tale patto fu la dipendenze di tale esistenza e di quella dei suoi discendenti dal sangue di altri esseri innocenti.

Ma se invece la spiegazione sulle origini di vampiri e vampirismo fosse del tutto diversa? Dopo tutto ormai riteniamo l’idea di altre forme di vita nell’universo molto più plausibile di quanto non fosse ritenuto possibile nei secoli scorsi, per cui l’idea che le leggende sui vampiri possano essere legate ad esseri extraterrestri non appare più così “aliena”.

Vampiri, l'ipotesi aliena

Un’antica astronave potrebbe aver dovuto atterrare sulla Terra a causa di un guasto in epoca preistorica per poi scoprire che l’unico nutrimento che i membri superstiti dell’equipaggio alieno erano in grado di tollerare in tutto il pianeta era il sangue umano.

Dopo secoli in cui i membri di tale antico gruppo di “vampiri alieni” avrebbero effettuato periodicamente autentici stermini indiscriminati, gli eredi genetici degli alieni e della popolazione umana avrebbero imparato a controllare la propria sete di sangue, riuscendo così ad aggirarsi fra noi senza più destare sospetti.

Vampiri Alieni
Immagine tratta dal film «Space Vampires» (Lifeforce) - 1995

L’idea di vampiri alieni è stata ripresa nella serie a cartoni animati Roswell Conspirancies prodotta dalla Saban Entertainment e trasmessa per la prima volta sul canale BKN tra il 1999 e il 2000 (in Italia è stata trasmessa su Italia 1 dal 2001 al 2002), ma tracce che confermino sia l’esistenza dei vampiri sia il loro essere discendenti di una qualche antica razza aliena non sono facili da ritrovare.

La leggenda del Chupacabras

Alcuni tuttavia non escludono che la leggenda sudamericana del Chupacabras (letteralmente il “succhia capra”) possa riferirsi proprio a un essere di tale genere. Molte delle zone in cui è stata segnalata questa creatura coincidono infatti con zone di avvistamento di Ufo ed anzi due Chupacabras sarebbero stati catturati nel 1995 e successivamente trasferiti negli Stati Uniti per essere studiati.

E’ dunque possibile che non solo di leggende si tratti e che vampiri alieni siano ancora tra noi? Al momento non c'è alcuna prova al riguardo, ma solo il tempo potrà stabilirlo con certezza: nel frattempo evitate, magari, di aggirarvi da soli di notte lungo strade deserte.

Vampiri Alieni
Immagine tratta dalla serie TV «The Strain» - 2014

Tags: Alieni, Vampiri, chupacabras