Fanwave.it
Fanwave.it

Yemen, il regno di Saba sconvolto dalla guerra

Yemen

Lo Yemen in questi giorni è tornato tragicamente al centro delle cronache per la decisione della Lega Araba di appoggiare l’intervento aereo saudita contro le milizie sciite, appoggiate dell’Iran, ma al tempo stesso per contenere la crescente influenza dell’Isis, i cui legami con l’Arabia Saudita non sono stati mai smentiti. Eppure prima di diventare un sanguinoso teatro di battaglia, prima della guerra civile che sta lacerando da anni il paese rendendolo “a rischio” per la popolazione stessa prima ancora che per i turisti occidentali, lo Yemen era noto per essere uno dei paesi più belli al mondo.

Sana’a’, la capitale, venne descritta da Pier Paolo Pasolini come “una Venezia selvaggia sulla polvere”, la cui bellezza “non risiede nei deperibili monumenti, ma nell’incomparabile disegno”. Pur essendo uno dei paesi a più antica civilizzazione al mondo, a partire almeno dal 2.000 a.C., l’antico regno di Saba rimane purtroppo uno dei più poveri. La costa, le isole di Socotra, di Kamaran, di Abd al-Kūrī, di Perim e di Hanish, le principali città a partire dalla capitale San’a’, sono autentici regni delle fiabe e se non fosse per la follia dell’uomo meriterebbero di essere ai primi posti in qualsiasi catalogo turistico.

Non possiamo che sperare che la guerra e le divisioni che da tempo lacerano l’antico regno di Saba possano cessare, che la sotterranea lotta tra Egitto, Arabia Saudita ed Iran per il controllo della regione cessi e lo Yemen possa tornare ad essere come un tempo un tesoro di cui tutta l’umanità possa godere, a partire dai suoi abitanti. Nel frattempo guardate le splendide immagini che ci giungono dallo Yemen e sognate con noi.


  • 1
  • 2

Tags: Immagini, Guerra, Yemen