Fanwave.it
Fanwave.it
Ufo spiano nudisti

Ufo spiano spiagge nudiste?

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

La Terra e i suoi abitanti sono tenuti sotto osservazione da Ufo di origine aliena (o terrestre)? In molti lo sostengono da anni, citando avvistamenti e contatti verificatisi con costanza nel corso della storia umana e che nell'ultimo secolo sembrano avere subito un deciso incremento.

Gli avvistamenti di Morfa Dyffryn

Quello che non era finora emerso, se non dai racconti di chi afferma di essere stato rapito e sottoposto ad ispezioni e analisi personali, è che i dischi volanti e i loro eventuali ecquipaggi possono essere molto incuriositi dai corpi umani nudi. Sarà un caso ma secondo il Daily Post presso Morfa Dyffryn, celebre spiaggia nudista della contea di Gwynedd, nel Galles settentrionale, si sarebbero verificati numerosi avvistamenti.

Ufo nudisti cartello

Il Mufon indaga

Questi fenomeni hanno già attirato l'attenzione degli ufologi di tutto il mondo e della più famosa organizzazione mondiale, il Mufon (Mutual ufo network), che ha messo dei cartelli attorno a tutta la zona per chiedere agli eventuali testimoni oculari di farsi avanti e spiegare cosa hanno visto esattamente e aperto un sito a cui tramite un modulo è possibile inviare segnalazioni, così da poter studiare seriamente il fenomeno e chiarire di cosa si sia trattato.

Strane luci sul mare e sulla spiaggia

La spiaggia di Morfa Dyffryn, una vasta distesa di sabbia dorata tra le località di Barmouth e Harlech, è da anni nota e frequentata da nudisti e da chi apprezza osservare corpi umani senza vestiti, ma ora pare aver attirato anche un altro genere di frequentatori. Secondo le descrizioni finora fornite, sarebbero state più volte osservate strane luci, sfere al plasma e altre apparizioni apparentemente inspiegabili sopra il mare, sulla spiaggia e sulle dune di sabbia che la circondano sia di giorno sia di notte.

Ufo nudisti bagno

Ufo guardoni o droni militari?

Non è chiaro tuttavia se si tratti di Ufo di origine aliena (forse dei "guardoni" spaziali?), fenomeni naturali o semplicemente droni, visto che nei pressi è stato riaperto da un paio d'anni l'aeroporto di Llanbedr, fino al 2004 gestito dalla Defence Evaluation and Research Agency come base di lancio di droni utilizzati come bersagli aerei dalla Raf e da altre forze aeree.

Tags: Ufo, Misteri irrisolti