Fanwave.it
Fanwave.it
Star wars satellites cover

Guerre spaziali tra Usa, Cina e Russia

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (2 Votes)

Lo spazio sarà il prossimo campo di battaglia? Se da alcuni anni gli Stati Uniti sembrano sperimentare armi anti-satellite nelle missioni segrete del piccolo erede dello Space Shuttle, lo X-37B (da poco rientrato sulla Terra dopo 718 giorni nello spazio), anche la Russia svolge attività segrete, in particolare grazie a tre misteriosi satelliti, il Kosmos-2491, il Kosmos-2499 e il Kosmos-2504.

Tre satelliti misteriosi

I tre satelliti della serie Kosmos sono stati lanciati tra il 2013 e il 2015 ma da allora non si è saputo quasi nulla di loro: dopo essere rimasti inattivi, apparentemente, per oltre un anno, uno dei tre satelliti ha abbandonato la sua orbita per arrivare ad una distanza di meno di 1.200 metri da un frammento di un satellite metereologico cinese che la Cina ha distrutto nel 2007 nella prova di un razzo di anti-satelliti.

star wars launch

Non è la prima volta che i tre Kosmos fanno misteriose manovre nello spazio, essendosi avvicinati più volte negli ultimi tre anni a poche decine di metri dai frammenti dei loro razzi vettori, tanto che in molti pensano siano dei dimostratori tecnologici di un’arma anti satellite russa. E’ però la prima volta che uno dei Kosmos si avvicina ai frammenti di un satellite di un’altra nazione.

Meccanici o killer dello spazio?

Il motivo di questi randez vous potrebbe essere quello di effettuare delle scansioni e analisi di altri satelliti in orbita, per poi eventualmente procedere a riparazioni o rifornimenti. Oppure, al contrario, in futuro questi satelliti potrebbero essere equipaggiati con laser (come avrebbero voluto fare gli Stati Uniti già alcune decine di anni or sono) o con esplosivo, per poter eliminare fisicamente il satellite di una nazione rivale.

star wars satellite

Stati Uniti, Cina e Russia sembrano quindi aver già iniziato una pericolosa corsa ai test militari nello spazio: ciascuno dice, per la verità, che le missioni dei propri satelliti e spazioplani hanno obiettivi pacifici e servono solo per testare nuove tecnologie spaziali. Ma quali siano queste tecnologie nessuno vuole farlo sapere, accusando anzi gli altri di voler sviluppare tecnologie potenzialmente dannose ai propri interessi. Se non è una guerra fredda nello spazio, poco ci manca.

Tags: Guerra, Misteri irrisolti, spazio