Fanwave.it
Fanwave.it

Ufo su Houston, il governo Usa cosa nasconde?

Cash-Landrum
Ricostruzione dell'avvenimento

Un aereo militare stealth segreto, o piuttosto un Ufo di origine aliena? Di certo sopra Huston alle 9.00 di sera del 29 dicembre 1980 c’era qualcosa di pericoloso per la salute di Betty Cash, della sua amica Vickie Landrum e del nipote di costei, Colby Landrum. Mentre rientravano a casa i tre notarono una luce molto intensa, che inizialmente pensarono potesse essere un aereo in atterraggio allo Houston International Airport (distante circa 35 miglia).

L’incidente Cash-Landrum

Dopo qualche minuto i tre videro nuovamente la luce, ma più intensa, sopra di loro. Fermata la macchina, Betty Cash uscì sulla strada e vide un veicolo a forma di diamante che emetteva oltre a una luce brillante un intenso calore. Betty tornò in auto, non prima di aver notato alcuni elicotteri in volo che sembravano dirigersi verso, o scortare, il misterioso veicolo. Questo particolare venne poi confermato da altri testimoni che parlarono di numerosi elicotteri CH-47 visti in volo quella sera sopra l’area di Houston.

Cash-Landrum
Da sinistra a destra: Vickie Landrum, Colby Landrum e Betty Cash.

I tre testimoni, dopo questo insolito incontro, si allontanarono e tornarono a casa, senza riferire l’accaduto, ma qualche giorno dopo iniziarono a manifestarsi problemi di salute. In particolare nel caso di Betty vi fu una inspiegabile caduta di capelli e la comparsa di piaghe sulla pelle, come se fosse rimasta esposta a sostanze tossiche o radiazioni. Della vicenda si interessò in breve il Project VISIT (Vehicle Internal Systems Investigative Team), una organizzazione non profit di cui facevano parte, tra gli altri, l’ingegnere aerospaziale John F. Schuessler e il dottor Richard Niemtzow, oncologo radiologo.

Prove scomparse

Schuessler esaminò il tratto di strada dove era avvenuto l’incontro, notando che sembrava essere stata scavata e riasfaltata di recente, ma non trovò alcuna traccia di radiazioni, mentre NIemtzow non riuscì a dimostrare che il malessere di Betty Cash fosse legato a radiazioni. In ogni caso i danni alla salute di Betty Cash e Vickie Landrum scomparvero dopo alcuni mesi: Betty morì esattamente 18 anni dopo l’incidente, Vickie 27 anni dopo. Cos’era dunque il misterioso veicolo?

Sebbene Schuessler apprese che nessun elicottero militare si era alzato in volo quella sera dalle basi dell’aeronautica militare in Texas, i CH-47 erano usati all’epoca solo dall’Usaf, così forse si trattava di quelli di un’unità speciale creata dal presidente Carter negli ultimi mesi della sua presidenza per sorvegliare e proteggere un programma di sviluppo di un veicolo militare stealth americano. Il veicolo misterioso avrebbe potuto essere un “aereo X” stealth mosso da un reattore a propulsione nucleare che avrebbe avuto un malfunzionamento.

Una tecnologia aliena

Alcuni ingegneri aeronautici, tuttavia, sono ancora oggi convinti che non si sia trattato solo di un programma militare segreto, quanto di vera e propria tecnologia aliena. Resta da capire se il veicolo a forma di diamante incontrato da Betty Cash, Vickie Landrum e Colby Landrum fosse di origine aliena (automatico o con equipaggio) o un veicolo terrestre costruito grazie ad una tecnologia aliena con problemi di malfunzionamento. Ma che il governo Usa, negando ogni coinvolgimento o conoscenza dell’incidente, stia ancora oggi coprendo qualche verità che non può ancora essere resa pubblica, sembra a dir poco probabile.

Tags: Ufo, Teorie del complotto, Avvistamenti