Fanwave.it
Fanwave.it

Ufo triangolari: i governi ci hanno finora mentito?

E’ possibile che la ridicolizzazione a cui sono sottoposti piloti commerciali, militari, poliziotti e in generale personale la cui onestà e attendibilità non dovrebbe poter essere messa in discussione, tenga molti testimoni di avvistamenti Ufo nell’ombra, per evitare di finire alla berlina o di subire contraccolpi alla carriera? Coloro che sono preposti alla nostra sicurezza potrebbero essere i testimoni più importanti dell’esistenza di Ufo, ma se si guarda ai casi storicamente noti, come quello di Todmorden riferito da Alan Godfrey (di cui Fanwave vi ha già parlato: Todmorden: lo strano incontro di Alan Godfrey), non sembrerebbe proprio che vada così.

Che abbia ragione l’agente Fox Mulder, che dal 26 gennaio 2016 tornerà su Fox insieme alla più scettica (ex) collega Dana Sculley per una decima stagione (di sei episodi) di X-Files, serie culto della televisione anni Novanta dopo tredici anni di assenza (la nona stagione venne trasmessa nel 2002) che non sembrano averne scalfitto minimamente la base di fan? “Siamo veramente soli o ci hanno sempre mentito?” si chiedono Mulder e Sculley, e la domanda in un’era in cui le rivelazioni di Edward Snowden e Julian Assange hanno contribuito a far crescere la diffidenza nei confronti delle elite mondiali non trova una facile risposta.

Del resto se anche la risposta fosse che, per ora, nessuno ha mai realmente osservato un Ufo di origine aliena, troppi testimoni “al di sopra di ogni sospetto” hanno visto qualcosa che non è spiegabile con semplici palloni sonda o le luci di aerei ad alta quota o ancora con luci di pianeti scambiati per Ufo magari a causa di riflessi e distorsioni degli obiettivi di smartphone e camere digitali impiegati per riprenderli. Un tipo di Ufo, in particolare, ha destato più volte l’interesse di chi prova a studiare con maggiore serietà il fenomeno di tali avvistamenti, ossia gli oggetti volanti non identificati neri e di forma triangolare.

Uno in particolare venne osservato da vari testimoni librarsi in cielo nelle prime ore del mattino del 5 gennaio 2000 tra Highland e Millstadt, nella Contea di St. Clair, Illinois del Sud. Tra i testimoni vi furono anche gli agenti Ed Barton, a Lebanon, David Martin, a Shiloh, e Craig Stevens, a Millstadt, che avvistarono l’Ufo, confermando via radio l’incontro inaspettato, approssimativamente tra le 4.15 e le 4.30 del mattino. Per rendere ancora più credibile la loro testimonianza, Barton, Martin e Stevens fecero alcuni schizzi su carte di ciò che ebbero modo di osservare, con una notevole somiglianza dei particolari dei tre disegni.

Ufo triangolari
Schizzo dell'oggetto fatto dall'ufficiale Barton; Lebanon, Illinois Police Department

Ufo triangolari
Schizzo dell'oggetto fatto dall'ufficiale Stevens; Millstadt, Illinois Police Department

Ufo triangolari
Schizzo del Dipartimento di Polizia, basato sulle testimonianze

Ufo triangolari
Illustrazione dell'oggetto basata sulle testimonianze

Ufo triangolari
Testimoni dell'avvistamento. Riga superiore: Craig Stevens (sinistra), Ed Barton. Riga inferiore: Melvern Noll (sinistra), Steven Wonnacott.

Tutto molto curioso, anche per il più scettico, eppure a distanza di 15 anni il caso del triangolo nero si St. Clair non ha ancora trovato una spiegazione ufficiale, cosa che ha portato alcuni a sospettare che più che un Ufo alieno quello osservato dai tre agenti di polizia potesse essere un qualche progetto segreto di aereo o drone militare. E’ veramente così o in questo caso avrebbe ragione Mulder a sospettare che i governi ci tengano volutamente all’oscuro di importanti segreti, relativi forse alla fonte della tecnologia dietro simili progetti militri?

Tags: Avvistamenti