Fanwave.it
Fanwave.it

Come realizzare film o foto fake di ufo, alieni & Co.

Volete farvi una foto, o un video, “fake” (ossia fasullo) con un ufo, un alieno o magari uno spettro? Nessun problema, sul mercato esiste un’ampia scelta di app e software in grado di trasformarvi in finti “testimoni oculari” di incontri ravvicinati con gli alieni o di esperienze paranormali, almeno finché qualcuno non svelerà il vostro piccolo trucco, cosa peraltro non così frequente a giudicare dal numero di immagini fasulle che circolano in rete, rilanciate da ufologi e appassionati del paranormale poco o per nulla smaliziati.

La prima opzione, se avete uno smartphone (Apple o Android che sia), è Fx Guru www.fxguruapp.com, scaricabile da App Store e Google Play, che vi consente di aggiungere effetti stile Hollywood a qualsiasi filmato registrato sul vostro cellulare. Se volete potete anche divertirvi a provare qualcuno dei 20 effetti speciali gratuiti, tra cui lo schianto di un satellite, un’astronave aliena, un bombardamento piuttosto che una “sposa fantasma”. Effetti speciali che naturalmente si andranno a sovraimporre al filmato “reale” che avrete girato col vostro smartphone, potendo poi mixare e unire più scene in una sola sequenza per creare un vero e proprio film d’azione.

Anche su iTunes è possibile trovare una app interessante: Ufo Sightseen, sviluppata da ObjectGraph Llc, vi consente di sovraimporre una serie di sagome di Ufo di varia forma e dimensione alle vostre immagini, sia fisse sia in movimento. Qualche utente ha però segnalato che questa app tende a crashare su iPhone 6, ma niente paura, potrete sempre optare per altre simili come Area 51 itunes.apple.com/it/app/area-51-ufo-flying... o Ufo camera Gold itunes.apple.com/it/app/ufo-camera-gold... ed ottenere risultati analoghi.

Su Google Play è infine disponibile l’italianissima “Ufo in fotoplay.google.com/store/apps/details...ufoinphoto, che vi consentirà con pochi sforzi di aggiungere una quindicina di diversi tipi di navicelle spaziali, oggetti volanti o corpi alieni alle vostre immagini, senza dover avere alcuna abilità di editing fotografico (ma sono previste regolazioni “avanzate” relative al livello di trasparenza degli oggetti, al colore, alla saturazione, luminosità e contrasto delle immagini) e potendo regolare dimensione, posizione ed inclinazione degli oggetti aggiunti per rendere le vostre foto o i vostri filmati ancora più convincenti. Tutte le app consentono naturalmente di condividere la vostre immagini attraverso i social network più famosi, inviarle via email o salvarle sul proprio smartphone.

Tags: Ufo, Alieni, Bufale